IT - EN

La natura
Geo parco del Beigua

Il comprensorio del Beigua rappresenta, con il prestigioso riconoscimento di patrimonio geologico tutelato dall’UNESCO, la più vasta area naturale protetta della Liguria.

Nel 2005 il Parco del Beigua venne riconosciuto come “Geoparco” internazionale nell’ambito della Rete Europea dei Geoparchi e della Rete Globale dei Geoparchi dell’UNESCO.

Il Geoparco del Beigua – al cui interno è compresa l’intera superficie classificata come “Parco naturale regionale del Beigua” – si sviluppa per un’estensione complessiva di 39.230 ettari coinvolgendo i Comuni di Arenzano, Campo Ligure, Cogoleto, Genova, Masone, Rossiglione, Sassello, Stella, Tiglieto e Varazze.

Il Calaloca è orgogliosamente parte del GeoParco non solo perchè lo stabilimento è posizionato al suo interno ma anche perché, su di un promontorio roccioso che si getta a mare, proprio di fianco alla nostra spiaggia, si può osservare e visitare (scendendo la nostra lunga scalinata di accesso dalla strada Aurelia) una testimonianza unica di come il  livello del mare fosse posto a quota 7 metri sul livello del mare circa 125.000 anni fa: la grotta chiamata «Mizar», scolpita dall'erosione marina sulla dura roccia serpentinitica che costituisce l’intera caletta.

Per approfondire
Sito Ufficiale www.parcobeigua.it

Santuario dei Cetacei – Progetto Pelagus

Il tratto di mare compreso tra la costa ligure, quella corsa e quella provenzale vanta la più alta concentrazione di cetacei fra tutti i mari italiani e con tutta probabilità rappresenta l'area faunisticamente più ricca dell'intero Mediterraneo. Per preservare i mammiferi marini della regione e i loro habitat è stato creato un Santuario internazionale dei cetacei del mar Ligure, un'area protetta che in gran parte si trova in acque internazionali e che ha l'obiettivo di tutelare 100.000 chilometri quadrati tra Tolone in Francia, Capo Falcone in Sardegna occidentale e Fosso Chiarone in Toscana. La proposta dell'istituzione di un regime di protezione per i cetacei nel bacino compreso tra Corsica , Liguria e Provenza, nasce con il nome di Progetto Pelagos.

Sito Ufficiale www.sanctuaire-pelagos.org/It/
Wikipedia Santuario per i mammiferi marini

Bandiera Azzurra

Sono quindici anni, di cui 11 consecutivi, che la «zona costiera del Beigua» ottiene questo prestigioso riconoscimento per le spiagge del suo territorio.

Qualità delle acque di balneazione ed efficienza della depurazione tra i principali criteri previsti dal programma della Fee* per la sua assegnazione, ma ci sono anche requisiti inerenti altri aspetti tra i quali la presenza di centri ad essa dedicati sul territorio, presenza di aree di pregio naturalistico per citarne alcuni.

Sito Ufficiale BandieraBlu.org

Passeggiata Europa

Il Lungomare Europa, realizzato attraverso il recupero del vecchio tracciato ferroviario, è un percorso di cinque chilometri che collega Varazze a Cogoleto, raggiungibile facilmente dalle due cittadine rivierasche. A monte delle passeggiata si trovano i Piani di Invrea, località famosa per i pini marittimi, la mimosa e la sua bellezza paesaggistica, un tempo celebre stazione per i pellegrini che si recavano a Santiago de Compostela.